Lontano da casa-cammini e passaggi-

                                        Un viaggio ricco di sorprese

 

                                                     clownesco e poetico senza parole

 

 

alt

 

(non è più disponibile)

Un trio fuori dal comune s’incammina verso un luogo dove tutto è migliore. Ma viaggiare comporta anche dei lati oscuri: spinti dalla loro incessante voglia di andare avanti, i tre compagni si ritrovano sempre in situazioni impossibili e ricche di conflitti. Perchè vorrebbero che tutto sia al contempo simile e diverso, vicino e lontano. L’arte di improvvisare diventa quindi la condizione basilare per ricreare un quotidiano familiare.

Un misero picnic diventa un lussuoso festino, due colpetti di gesso trasformano le valigie vuote in comode case e il peso dei bagagli è alleviato facendo autostop. Per un’atmosfera di viaggio allegra, il trio suona vari istrumenti oppure accende la valigia-radio.

Nel corso del loro viaggio senza fine, i tre gentili senzatetto scopriranno tantissime sorprese, nel più puro stile “Schafsinn”.


bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1 bild 1

 

Video

JavaScript is disabled!
To display this content, you need a JavaScript capable browser.

 

 

Supportare per: Stadt Biel/ville de Bienne, Swisslos Kanton Bern, MIGROS Kulturprozent, Ernst Göhner Stiftung, Oertli Stiftung